Tempo sospeso

E’ in questo tempo sospeso che Cecilia è venuta al mondo. Ed io son nata madre mentre lei alle 11:03 nasceva bimba. Il mondo è cambiato mentre cambiavano ed iniziavano le nostre nuove vite. Intorno a noi il surreale paesaggio ovattato simile a quello che ci si trova davanti aprendo…

Continue reading

20 di cambiamento

Il Natale è passato e casa torna alla quiete che aveva prima della tempesta di pentole, piatti, calici, decorazioni, sedie che strisciano sul pavimento, bicchieri che tintinnano, lucine colorate. Sento nuovamente un po’ di pace o meglio sento una nuova calma intorno a me. L’estate è trascorsa nel migliore dei…

Continue reading

Un posto sicuro

Dove vi sentite davvero al sicuro? Qual è il posto in cui sapete di poter abbassare tutte le difese, quelle realmente funzionali e quelle irrazionali da autodifesa livello pro? Io in 36 anni ho faticato molto a trovare quel momento, quel luogo in cui lasciarmi andare. Ci sono segreti che…

Continue reading

VOGLIO VOLERE

Annego a volte nel disagio delle situazioni perché mi dispiace dare un dispiacere, mi dispiace ferire le persone seppure il coltello che le ferisce non sia dipendente dalla mia volontà. E così finisco per ferire me stessa. Mi sento a volte avvolta in nebbie fatte di “ dai, vediamo”. Finché…

Continue reading

Datevi.

Datevi. Anche quando tutto vi sembra impossibile. Datevi. Anche quando gli ostacoli vi sembrano insuperabili. Datevi. Anche quando pensate di stare facendo troppo. Niente è troppo se ne vale la pena. Datevi. Anche quando tutto ciò che avete provato in passato vi farebbe fermare. Datevi. Anche quando la corrente è…

Continue reading

Mattoni, brugole e gelsomini.

Ho trovato nel tempo alcune persone tossiche. Erano quelle persone che assorbivano tutta la mia energia, più di quanta io ne potessi produrre. Erano persone che accentravano tutto su di loro, i loro problemi, le loro opinioni, i loro tempi, le loro aspettative. Certe volte però me ne sono accorta…

Continue reading

we can be heroes

Quel che mi piace dell’avere amici maschi è che più mi ci confronto, più capisco che “Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere” sia una cazzata. Le persone si mettono addosso un’etichetta che la società (Perchè? La società non siamo forse noi?) ha deciso che si debbano…

Continue reading